Alcuni vantaggi nel sfruttare il Live View della tua fotocamera

david-marcu-71484.jpg

Una delle difficoltà maggiori per chi fa fotografia con obiettivi molto luminosi su fotocamere FullFrame o APS-C, è la ridotta profondità di campo disponibile. In altre parole quella situazione dove ti rendi conto che il punto che volevi perfettamente a fuoco alla fine non lo è. Fotografare tramonti Vuoi perché ti sei spostato leggermente, o per il fatto che eri veramente troppo vicino al soggetto, ma di fatto sono situazioni che ti fanno imbestialire. Non noti infatti questi difetti in fase di scatto perché lo schermo LCD della fotocamere è troppo piccolo e non ci fai caso.

Una soluzione per far fronte a questa necessità è quella di usare la funzione Live View, ormai presente in tutte le reflex moderne ed ovviamente già parte integrante delle fotocamere mirrorless. Ecco quindi come potresti procedere, utilizzando la funzione Live View della tua macchina fotografica digitale ed i vantaggi che ti porta.

Prima di iniziare, specie se è la prima volta che leggi il mio blog, ti vorrei suggerire di iscriverti alla newsletter. I motivi ti possono sembrare banali, ma in realtà iscrivendoti riceverai prima di tutto, e gratuitamente, delle guide per apprendere alcune tecniche fotografiche. Per secondo, riceverai settimanalmente dei consigli e suggerimenti fotografici rivolti esclusivamente a chi è iscritto. CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ »

PREMESSA SUL LIVE VIEW

fotografare la pioggia Per poter essere sicuro che la tua fotografia risulti essere perfetta sotto ogni punto di vista devi cercare la funzione di Live View ed attivarla. Questa ti permette di poter mettere a fuoco, in maniera perfetta, i soggetti che realmente ti interessano in modo da averli perfettamente nitidi.

Come ben saprai il metodo più pratico è sempre quello di usare l’autofocus integrato, ma non puoi fidarti sempre di questa soluzione dato che essa potrebbe in molti casi — specie in condizioni non ottimali — sbagliare e non consentirti di poter ottenere il successo che vuoi conseguire scattando quella particolare foto. Con Live View sarai in grado di verificare se quel soggetto è stato messo veramente a fuoco.

Con Live View il risultato sarà garantito ma non scordarti che, per poter sfruttare al meglio questa funzione, devi posizionarti nel modo corretto e far attenzione al micro-mosso. Infatti con il live view cambia la posizione classica che adotti per fotografare e nello specifico è molto meno stabile. Quindi mi raccomando… usa il treppiede o comunque dei tempi di scatto di sicurezza.

VISUALIZZA GLI EFFETTI IN “DIRETTA” CON IL LIVE VIEW

guadagnare con le foto Quando si parla di Live View e di effetti per rendere nitida la foto, si fa riferimento ad un mondo che risulta essere completamente differente da quello che potresti conoscere, specie per quelle foto che vuoi fare principalmente per divulgarle nei tuoi socialnetowork e non con finalità “fineart” o di stampa.

Con tale funzione sarai in grado di evitare tutta una serie di operazioni dopo lo scatto che consistono nello sistemare i vari parametri in modo da rendere la tua foto migliore esteticamente.

Tutto ciò sarà possibile in quanto, prima di effettuare la foto, potrai osservare come esse verranno catturate dalla tua macchina fotografica grazie all’anteprima che sarà visualizzata sul display dell’apparecchio in funzione Live View. Ma non solo: avrai l’opportunità di poter selezionare quel tipo di effetto che sarà in grado di rendere la tua foto molto più bella rispetto lo scatto privo di effetti, ovvero quello classico.

Ma per poter rendere maggiormente semplici questi concetti, in modo tale che tu possa afferrare per davvero quali sono i pregi di Live View, è necessario fare un esempio molto semplice che riguarda una situazione nella quale sicuramente ti sarai trovato.

Rispondi a queste semplicissime domande:

  • hai mai usato o visitato siti social quali Facebook e Instagram?
  • Ed hai mai osservato quanto sono differenti tutte le foto tra di loro?

Bene: con Live View, oltre a poter gestire in modo ottimale la messa a fuoco, avrai anche la possibilità di poter riuscire a realizzare delle foto con una veste differente da quella normale, dandole quindi un bel tocco personale che renderà reali le tue esigenze estetiche. Ricordati ovviamente di sfruttare tutte le tue conoscenze relative ai diversi tipi di scatto in maniera tale che tu possa riuscire a potenziare al massimo le opportunità offerte dalla funzione della tua digitale.

Allora come ti sembra questo articolo? Ti piace? Perché non lo condividi con i tuoi amici o sul tuo social network preferito? Aiuterai sia il blog a crescere e potresti suggerire qualcosa di interessante a chi ti sta attorno!

LIVE VIEW E PROFONDITÀ DI CAMPO

Certe fotocamere dotate di Live View — e sopratutto alcune mirrorless come le Fujifilm — integrano la possibilità di visualizzare la Profondità di Campo durante la funzione LIVE VIEW. Qui sotto vedi una foto di esempio:

live view Esattamente! Grazie al Live View puoi già avere un’idea della profondità di campo generata dalle impostazioni della tua fotocamere e sei anche in grado di capire quando sei in iperfocale, ottima soluzione per avere praticamente tutti gli elementi perfettamente a fuoco.

Se non sei convinto della differenza e dell’utilità di tale funzione, devi solo fermarti un attimino e riflettere su tutte le foto che hai scattato prima che conoscessi i vari vantaggi che contraddistinguono Live View.

Quante volte hai visto che, gli elementi di una foto di dimensioni medie come quelle panoramiche, risultano essere leggermente sfocati rispetto a quello che avevi nella tua testa? Sicuramente tantissime volte ed anche se hai provato a porre rimedio alla situazione in un secondo momento, utilizzando programmi di modifica delle foto, il risultato è stato tutt’altro che piacevole da vedere.

Con la funzione di Live View invece, ti avvicini in maniera perfetta ad un’anteprima e foto successiva che non richiedono alcun tipo di intervento mediante programmi di modifica installati sul tuo computer, o quanto meno l’intervento sarà molto ridotto.

Quindi riepilogando quali sono i primi vantaggi del live view:

  • Vedrai il risultato finale dello scatto prima che esso verrà effettuato, agendo anticipatamente sulla qualità della foto e sulla sua messa a fuoco.
  • Eviterai di perdere troppo tempo modificando manualmente la foto che hai scattato e che, per diversi motivi, non riesce a convincerti, visto che in essa sono presenti elementi poco nitidi che, di fatto, rovinano la tua foto.

Se sfrutti tale funzione, sarai in grado di risparmiare anche tantissimo tempo in fase di controllo delle fotografie.

SFRUTTA IL TOUCH SCREEN

smartphone photography Con la funzione di Live View, sarai in grado di poter effettuare delle modifiche semplicemente sfruttando il display touch della tua macchina fotografica.

Presta la massima attenzione però: questo consiglio è da sfruttare se, la tua digitale, è dotata della funzione di touch screen collegata direttamente alla funzione Live View. In caso contrario, dovrai accedere al pannello delle impostazioni ed accedere direttamente a tutti i parametri che ti permettono di mettere a fuoco la foto che intendi scattare.

Se invece non disponi del Touch Screen la scelta migliore è quella di salvare le impostazioni che ti convincono maggiormente in qualche impostazione rapida in modo tale da poterle applicare velocemente e senza perderti troppo nei vari menù della tua fotocamera.

Siamo giunti alla fine del post. Aspetto i tuoi commenti e le tue riflessioni nei commenti…! In più, se l’articolo ti è piaciuto, ti chiedo un semplice +1 e una condivisione sul tuo social network preferito!