• Due chiacchiere con Renato D’Agostin

    Sono consapevole che probabilmente il nome Renato D’Agostin non ti dice nulla, ma questo succede semplicemente perché abbiamo una scarsa propensione nel renderci conto che abbiamo dei fotografi Italiani, sconosciuti in patria, ma che all’estero hanno la coda di persone che fanno la file alle Gallerie che gestiscono le loro opere e sono incalzati da brand internazionali per essere ingaggiati nella realizzazione di progetti fotografici di elevata fattezza.

  • Ma non rischio di bruciare il sensore?

    Leggendo qua e là ci sono opinioni contrastanti riguardo al surriscaldamento e danneggiamento del sensore durante le esposizioni lunghe (per il cielo stellato). Tu hai qualche consiglio e suggerimento?

  • Due chiacchiere con Riccardo Pedica

    Pronti per la diretta di stasera? Conosciamo RICCARDO PEDICA! Anche lui foto-amatore “evoluto” che ha voluto dare una svolta “particolare” al suo hobby fotografico! Scopriamolo assieme!

  • Le figure geometriche di base in composizione

    Il tutto parte dal presupposto che puoi ottenere una buona immagine se riesci a realizzare una composizione dove, consciamente o inconsciamente, riesci a far percepire delle figure geometriche elementari (dette anche di base) all’osservatore.