Fotografia stock: idee fotografiche molto richieste

Quello della stock photography (o fotografia stock) è un mercato molto particolare, le cui richieste possono variare notevolmente a seconda del momento, di anno in anno, ma anche in occasione di determinate festività. Quando si avvicina il Natale, ad esempio, si moltiplica in maniera esponenziale la richiesta di immagini che rimandino a tale festività, cioè alberi addobbati, pacchi regalo o scritte di auguri. La stessa cosa accade anche per la Pasqua o per le feste nazionali, come quella del 2 giugno. Fotografia stock Nella stagione invernale gli utenti tendono a ricercare in primo luogo fotografie in cui siano immortalati paesaggi innevati, mentre in estate è di solito il mare a prevalere tra le richieste di chi ha bisogno di immagini in stock da acquistare normalmente con licenza Royalty Free, la più diffusa sui siti delle agenzie di microstock.

È ovvio che anche il verificarsi di determinati avvenimenti nel mondo può influenzare la richiesta di immagini particolari. Ecco dunque che un evento naturale come un terremoto, ad esempio, può incrementare la ricerca di immagini attinenti.

Tutto questo non significa comunque che per guadagnare in modo costante dal microstock dovrai necessariamente modificare di volta in volta il tuo portfolio.

Vi sono infatti diverse tipologie di immagini che si vendono tranquillamente in tutti i periodi dell’anno. L’importante è che esse rispondano a determinate caratteristiche.

Attenzione, però, perché non mi riferisco alla qualità delle foto. Quella è infatti scontata quando si lavora fotografia stock. Se solo provi a proporre una foto che non risponde agli standard molto elevati delle agenzie, la stessa non viene proprio accettata e dunque non farà mai parte del tuo portfolio online.

Quando parlo di caratteristiche, mi riferisco nello specifico a determinati criteri che dovrai utilizzare già in fase di scatto, se non ancor prima, quando ti troverai a dover valutare attentamente la scelta del tuo soggetto e a capire come renderlo al meglio.

Ecco le caratteristiche che le foto dovrebbero avere secondo chi ne fa richiesta sui siti di microstock.

Prima di iniziare però, specie se è la prima volta che leggi il mio blog, ti vorrei suggerire di iscriverti alla newsletter. I motivi ti possono sembrare banali, ma in realtà iscrivendoti riceverai prima di tutto, e gratuitamente, delle guide per apprendere alcune tecniche fotografiche. Per secondo, riceverai settimanalmente dei consigli e suggerimenti fotografici rivolti esclusivamente a chi è iscritto. CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ »

NATURALEZZA DELLE IMMAGINI

fotografia still life Inutile dirlo, i clienti sono alla ricerca di immagini che risultino essere naturali il più possibile. Esse non devono presentare forzature ed è importante che siano riferite il più possibile alla quotidianità.

Sono queste infatti le fotografie più richieste da chi decide di acquistare foto con licenza Royalty Free.

ORIGINALITÀ DELLA FOTOGRAFIA STOCK

Forse non dovrei neanche stare qui a precisarti questo aspetto, perché è ovvio che un bravo fotografo cerca di soddisfare il requisito di originalità in ogni suo scatto. Tuttavia questo dettaglio è ancora più importante nel momento in cui inizi a fare fotografia stock.

Se le foto che proponi non sono davvero uniche e non hanno quel qualcosa in più che le distingua dalle altre, il rischio è infatti quello che le stesse vadano a confondersi tra le tante altre proposte e che non siano apprezzate e ricercate come vorresti.

FOTOGRAFIE NON CASUALI, MA PENSATE APPOSITAMENTE PER IL MICROSTOCK

Fotografia stock Altro aspetto che devi tener presente è che le fotografie che vai a proporre all’utente finale tramite un’agenzia di microstock non possono mai essere casuali.

Per intenderci, non puoi pensare di scattare qualche foto durante le vacanze e di trarne poi profitto attraverso questo canale, perché nessuno mostrerebbe interesse in merito.

Le immagini più vendute sul microstock sono quelle studiate attentamente per essere inserite in questo mercato.

Prima di iniziare a lavorare nel settore, è bene dunque che tu provveda a documentarti su quali siano le tipologie di fotografie più richieste al momento, per non rischiare che il tuo lavoro risulti inutile.

Per farlo puoi consultare gli stessi siti internet delle diverse agenzie, che normalmente forniscono indicazioni molto utili sulle tipologie di scatti che è consigliabile andare ad inserire e su quelli che invece risultano meno richiesti, o che non occorrono perché l’archivio è già saturo di immagini di quella tipologia, almeno al momento.

Detto ciò, ora che hai compreso quali sono le proprietà che deve avere un’immagine per essere apprezzata nel mondo della fotografia stock, posso passare alla parte più importante di questa guida e iniziare ad illustrarti quali sono le tipologie di foto più richieste dai clienti delle agenzie di microstock.

FOTO DI PAESAGGI E PANORAMI

Fotografia stock Non sempre quando si parla di foto di paesaggi da vendere in microstock si fa riferimento a immagini artistiche o che immortalino paesaggi mozzafiato e unici nel loro genere. Spesso l’utente si mette alla ricerca di fotografie molto più ″banali″, come un cortile domestico o un semplice giardino con qualche pianta e alcuni fiori.

Si tratta di fotografie a carattere popolare, che possono non essere particolarmente belle, ma che risultano molto utili a chi deve utilizzarle ad esempio come complemento di un articolo su una rivista, oppure online.

Pensa ad esempio a un campo di terra lavorata con una determinata coltura, come la vite o l’ulivo. Si tratta di un tipo di immagine che può essere venduta con facilità a chi si occupa di agricoltura o a chi possiede un blog o un sito internet dedicato a tali argomenti.

La quotidianità e la spontaneità sono le peculiarità delle migliori foto che si possano mettere in vendita in un sito di fotografia stock.

Certamente, ti converrà non limitarti alle foto dei soli paesaggi, ma potrai includere anche qualche scatto in cui siano immortalate delle persone, con il paesaggio stesso o magari un bel tramonto posto a fare da sfondo.

In questo modo riuscirai a coprire ogni tipo di richiesta e avrai più possibilità di vendere i tuoi scatti.

ETNIE E CULTURE DI TUTTO IL MONDO

Fotografia stock Hai mai immaginato di mettere in atto un progetto che ti consentisse di girare il mondo attraverso la fotografia? Ebbene, devi sapere che alcune delle immagini più richieste dagli utenti sui siti di stock sono proprio quelle che fanno riferimento alle diverse etnie e culture che vi sono nel mondo.

Si tratta sia di foto di paesaggi che di primi piani di persone, donne e bambini soprattutto, che rimandano direttamente alla bellezza tipica di determinati angoli del nostro Pianeta.

La Terra è tutta particolare e la cosa più bella che si possa fare è andare a scoprirla attraverso le immagini. In questo modo, ci si può recare con il solo pensiero dall’altra parte del mondo, superando qualsiasi limite e qualunque tipo di frontiera, semplicemente osservando una fotografia.

Se riuscirai a fare del tuo meglio in questo campo, sicuramente il tuo sforzo sarà appagato e vedrai che la tua popolarità di bravo fotografo si accrescerà notevolmente.

CIBI E PIATTI PARTICOLARI

Fotografia stock Qual è la prima cosa a cui pensi quando ti trovi a fotografare una pietanza o un alimento? Senz’altro vuoi renderne al meglio la freschezza e la genuinità.

Se si tratta di una ricetta particolare, inoltre, sai bene che sarà tuo compito dare risalto alla composizione di tutti gli ingredienti e ai colori.

Le foto di cibo, inutile dirlo, sono molto richieste soprattutto da ristoratori e venditori di prodotti alimentari, che intendono pubblicizzarsi attraverso le immagini. Del resto, sono queste ultime a far presa più di ogni altra cosa sul cliente e ad invogliarlo a provare.

Una foto di questo tipo può essere acquistata da un blogger che la deve inserire nel suo sito in cui si parla di cucina, oppure da un ristoratore che vuole creare un menu personalizzato e corredato da immagini.

Naturalmente, perché possano essere usate come presentazione dei cibi proposti, tali foto dovranno far apparire impeccabili quelle pietanze, frutto del lavoro di veri professionisti.

Qui entra in gioco la tua abilità di mettere in evidenza tutto quel che si può, tramite giochi di ombre e colori, ma anche mediante il ricorso a qualche effetto speciale, come ad esempio il fumo che esce dal piatto, ad indicare che la pietanza è ancora calda e pronta per essere servita.

Puoi includere nel tuo portfolio non solo piatti noti, ma anche pietanze più particolari, tipiche ad esempio soltanto di alcune regioni italiane, così che possano tornare utili a chi gestisce siti di ricette.

FOTOGRAFARE UN HOBBY O UN’ATTIVITÀ SPORTIVA ALL’ARIA APERTA

Fotografia stock Hai mai provato a dare uno sguardo ad alcuni dei siti di fotografia stock più famosi? Ebbene, se lo hai fatto avrai certamente notato che su tutte queste piattaforme vi sono in archivio centinaia di immagini che ritraggono persone di tutte le età intente a praticare il proprio hobby.

Non importa di che tipo di attività si tratti, l’unica cosa che conta è che devono essere foto realistiche.

Si tratta di immagini che si riescono a vendere abbastanza facilmente perché sono quelle che occorrono a chi gestisce ad esempio blog sulla salute, e cerca dunque fotografie di persone che praticano attività sportive, così come a chi organizza e pubblicizza attività all’aria aperta, come ad esempio le escursioni in mountain bike o quelle a cavallo.

IL MONDO DELLA TECNOLOGIA E LE SUE MOLTEPLICI SFACCETTATURE

Fotografia stock In un mondo tecnologico come quello in cui viviamo, in cui si è sempre connessi e non si esce di casa senza portare con sé almeno uno smartphone, le fotografie di strumenti tecnologici o comunque collegate in qualche modo alla tecnologia rivestono un ruolo molto particolare.

Che sia un telefono, un tablet, un computer portatile, oppure la foto di una persona intenta a chattare con lo smartphone in mano, sono queste tutte immagini che interessano, soprattutto in momenti particolari.

Pensa ad esempio a quando un nuovo modello di tablet o di cellulare viene immesso sul mercato. L’immagine più ricercata nei giorni immediatamente a ridosso del lancio del prodotto sarà quella di una persona con il telefono in mano. Soluzione ideale per la fotografia stock.

Starà a te, dunque, il compito di non farti cogliere impreparato, arricchendo fin da subito il tuo portfolio di professionista con immagini che rispondano anche a questo tipo di richieste.

Non disdegnare neanche le immagini di professionisti al lavoro davanti a un computer o impegnati in una telefonata importante, perché sono molto richieste ad esempio dalle aziende o dagli studi professionali che le utilizzano sui loro siti internet o sulle brochure con cui illustrano e sponsorizzano la propria attività.

LE EMOZIONI E I SENTIMENTI: UN SETTORE DIFFICILE, MA MOLTO INTERESSANTE

Fotografia stock Uno dei settori in cui è più difficile lavorare è quello delle foto che devono andare a rappresentare dei concetti astratti, quali sono ad esempio i sentimenti e le emozioni.

Non a caso si tratta anche del tipo di immagini con le quali si riesce a guadagnare di più attraverso la fotografia stock.

Le emozioni rappresentate da una fotografia possono essere davvero tante. Ci può essere l’espressione di gioia di un uomo che sorride o di un bambino spensierato e divertito dal gioco.

Oppure si può immortalare la tristezza di una persona e in questo caso bisogna essere particolarmente bravi a cogliere l’espressione giusta. Più facile è invece leggere la rabbia sul volto di chi la esprime.

Pensa a quanti sono i possibili impieghi di una fotografia nella quale sia rappresentata in modo chiaro ed esplicito un’emozione specifica.

Non solo la si può utilizzare a corredo di un articolo che parla di sentimenti su un blog o su un giornale online, ma può tornare utile anche chi lavora nel settore pubblicitario e deve rendere visibile con un’immagine eloquente le soddisfazioni che può dare l’acquisto di un determinato prodotto.

Naturalmente, ti consiglio di non limitarti sempre alla stessa fascia di età. Probabilmente per questo tipo di foto ti rivolgerai a dei modelli, e allora scegli soggetti dalle caratteristiche fisiche differenti e di diverse età, in modo tale da andare a coprire con i tuoi scatti diversi tipi di esigenze.

Ti consiglio di fare la stessa cosa anche se hai deciso di non avvalerti di modelli professionisti, ma preferisci invece cogliere espressioni più spontanee tra la gente comune che incontri per strada quando vai in giro con la tua reflex.

Ebbene, in questi casi dovrai avere però un’accortezza in più, quella di chiedere la firma dell’apposita liberatoria, senza la quale non ti sarebbe consentito pubblicare il tuo scatto. Ma questo probabilmente già lo sai.

Ah, ultima cosa importantissima. L’articolo ti è piaciuto? Lasciaci un commento qui sotto e twitta il post ai tuoi followers.

// Active Campaign