Reflex compatta o Bridge?

In questo inusuale podcast del Sabato vado a rispondere ad una domanda di Guido, che mi chiede un parere/confronto tra le reflex compatte di cui ho parlato negli episodi precedenti e la Bridge Panasonic FZ1000

ASCOLTA LA PUNTATA PODCAST

Clicca sul player per far partire il podcast oppure:

Se i miei podcast ti piacciono ti vorrei suggerire di iscriverti alla newsletter. I motivi ti possono sembrare banali, ma in realtà iscrivendoti riceverai prima di tutto, e gratuitamente, dei materiali per apprendere alcune tecniche fotografiche. Per secondo, riceverai settimanalmente dei consigli e suggerimenti fotografici rivolti esclusivamente a chi è iscritto. CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ »

LINK UTILI IN QUESTA PUNTATA

RIASSUMENDO

Cosa sono le bridge? Sono fotocamere "ibride", ovvero una cosa intermedia tra una compatta e una reflex. Include infatti tutte le caratteristiche di una reflex in fatto di comandi ed impostazioni, ma:

  • Dispongono di un sensore molto più piccolo che soffre in condizioni di scarsa luce.
  • Non hanno l'obiettivo intercambiabile.

Acquistare una bridge ha senso? Tutto sommato no.

Ha senso solo se:

  • ti serve una fotocamera con uno zoom molto potente
  • vuoi avere tutte le funzioni di una reflex/mirrorless
  • se scatti prevalentemnete di giorno
  • non vuoi avere la rottura dell'obiettivo intercambiabile

Aspetto i tuoi commenti e le tue riflessioni qui sotto…! In più, se la puntata ti è piaciuta, ti chiedo semplicemente di cliccare “mi piace” condividere questo PodCast sul tuo social network preferito!

// Active Campaign